incidente

Taranto, morto imprenditore caduto da impalcatura

ambulanza_web-400x300

(21 maggio 2014) TARANTO – (ANSA) E’ morto la notte scorsa nell’ospedale di Taranto l’imprenditore tarantino Giuseppe Ciracì, di 82 anni, già titolare della concessionaria Fiat a Taranto, che era rimasto ferito gravemente ieri mattina dopo essere caduto da un’impalcatura, forse a causa di un malore, mentre si trovava nell’ex sede della rivendita di auto in viale Ariosto, sulla strada Taranto-Statte.

Ilva: lavoratore cade da tir, è grave

ilva

(7 aprile 2014) TARANTO – Un operaio di 57 anni, Teodoro Tamburriello, di Venosa (Potenza) che per conto della ditta d’appalto ‘Transervice’ stava aiutando a scaricare sacchi di cemento nel reparto Magazzini generali dell’Ilva, è caduto dal pianale del rimorchio di un tir da un’altezza di un metro e quaranta, battendo la faccia per terra.