Cronaca | Scritto da 24 giugno 2013

Taranto, in sciopero lavoratori Cementir

(24 giugno 2013) TARANTO – E’ in corso a Taranto uno sciopero di otto ore per turno dei 104 lavoratori della ‘Cementir’. La protesta e’ stata decisa dopo l’annuncio dei Caltagirone di ‘declassare’ l’impianto a partire dall’1 gennaio 2014 da centro complesso a solo centro di macinazione.


cementir2

Secondo Antonio Stasi, segretario Fillea Cgil, fino a pochi mesi fa si parlava di investimenti per 200 milioni per il rifacimento totale dell’impianto mentre ora rischiano di andare a casa meta’ dei lavoratori.

Eventi in programma

    Vedi tutti gli eventi >>

    Lascia un commento